Micro “bilancio”

Micropiacere contabile. Eccomi qui, a fine anno, a fare un bilacio di queste 365 croci che ho sul calendario. La voce vellutata del favoloso Eddie Veddere continua a cantare "I'm still alive", e sono d'accordo con lui, sono ancora vivo, e questo basta per far diventare piacere e non trauma quest'anno. Mi basta essere vivo per godere, tutto qua. Lascio … Continua a leggere

Micro “territorio”

Microtrauma felino. Il mezzo meccanico è quello che è, sono d'accordo, quest'anno festeggia il decimo compleanno, la carrozzeria è tempestata, ha un sedile sfondato (non voglio nemmeno immaginare come sia successo), ma me l'hanno regalato, ci faccio poca strada e allora va bene pure lui. Il fatto è che sono pigro, e non chiudo il garage e per i gatti … Continua a leggere

Micro “calza”

Microtrauma a gambaletto. No, non mi riferisco alla calza della Befana, quella che si appende e che dovrebbe poi essere riempita di dolci/carbone. No, io parlo proprio delle calze, quelle invernali, di lana. Non sopporto quando scivolano giù, piano piano, fino ad arrotolarsi in fondo alla gamba, sulle caviglie. Di solito funziona così: nuove, la prima volta stanno su che … Continua a leggere