Micro “condominio”

Micropiacere condominiale. Stasera c’è la riunione condominiale, successiva di solo pochi mesi a quella solita annuale, dovuta all’allagamento delle cantine, a partire dalla mia, alla pericolosa situazione dei balconi e a qualche altra vicenda da mettere a posto. Sarà guerra, soprattutto nei confronti dell’inetto amministratore. E da stamattina, non so perchè, mi sento più carico del solito. La mia natura normalmente pacifica e menefreghista sente che oggi pomeriggio verrà messa alla prova, davanti all’ottusità e al fancazzismo di un amministratore che non risolve le cose e che cerca di  farci la cresta sempre. Ma c’è di più, c’è anche un pizzico di cattiveria, la voglia di attaccare briga, avendone i motivi e sapendo di mettere in difficoltà la controparte, che un po’ mi spaventa. No, non è vero, non mi spaventa per niente, anzi, mi carica ancora di più. Ops, ma che mi succede, mi sto sdoppiando da Dottor Mikro a Mister Makro? Ma no, dai, saranno gli effetti del doping per curare la tosse.

Micro “condominio”ultima modifica: 2007-10-11T08:50:00+02:00da mikromakro
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento