Micro “rottura”

Microtrauma sentimentale. Si sono lasciati. Dopo anni. Due amici. Coppia di fatto, etero. La dimostrazione vivente che si può stare bene in coppia anche senza matrimonio, anche senza il contratto davanti al prete o sindaco che sia. E invece che fanno? Si mollano. A Natale. E lo scopro adesso, come un babbeo. E non so se incazzarmi perchè non me … Continua a leggere

Micro “addio”

Micropiacere australiano. L’altra sera ho salutato due amici. Se ne vanno, nell’altra parte del mondo, dove i ritmi sono capovolti rispetto a noi, salutano la nebbia padana e il pm10 alle stelle, per una nuova vita. Scelta estrema, senza ritorno. Non ho avuto il coraggio di dir loro addio, li ho abbracciati sulla soglia di casa, e mi sono trovato … Continua a leggere

Macro “concerto”

Macropiacere live. Finalmente, dopo anni, sono riuscito a partecipare a un concerto live del maestro Franco Battiato. Unico. Maestoso. Voce, piano, tastiere e computer, 4 violini o cose simili, un chitarrista. Niente batteria nè basso. Ma basta lui, la sua voce. I suoi testi, incomprensibili soprattutto a me, ma poetici, travolgenti. Mi ha fatto anche scoprire un paio di cose … Continua a leggere