Micro “saturazione”

Microtrauma informativo. Mai avrei pensato di pensarlo, ma sto subendo gli effetti di troppe informazioni. Ormai è tutto on-line e tutto live. Non ci sono più le famose bocce ferme, tutto si muove, tutto progredisce, e in questa corrente non resta che lasciarsi trasportare. O forse no, non conviene affatto, perchè poi ci si ritrova a seguire il culo di … Continua a leggere