Micro “saturazione”

Microtrauma informativo. Mai avrei pensato di pensarlo, ma sto subendo gli effetti di troppe informazioni. Ormai è tutto on-line e tutto live. Non ci sono più le famose bocce ferme, tutto si muove, tutto progredisce, e in questa corrente non resta che lasciarsi trasportare. O forse no, non conviene affatto, perchè poi ci si ritrova a seguire il culo di Pippa o le minchiate della politica. E mi ritrovo a vivere due vite, alternate, una dal lunedì al venerdì, dove il pc è quasi sempre accesso, e una nei week-end, dove scompaio dalla rete e nulla seguo. Credo che urge disintossicazione, massiccia. A proposito, il culo di Pippa è dovuto al Pilates!

Micro “saturazione”ultima modifica: 2011-06-07T00:49:18+02:00da mikromakro
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Micro “saturazione”

Lascia un commento